Prima di sposarti la seconda volta

Percorrendo la stessa strada la seconda volta, le coppie vogliono provare le gioie che le hanno sfuggite la prima volta. Ormai, sono andati oltre l'ingenuità del 'Ci amiamo, e questo è tutto ciò che conta'. L'esperienza dice loro che è necessaria una certa preparazione.

I nuovi coniugi non sono in grado di amarsi veramente a meno che i detriti emotivi dell'ultima relazione non siano stati rimossi. Se entrambi sono i secondi timer, ci vuole un doppio sforzo per prepararsi.

Le statistiche sui nuovi matrimoni mettono il tasso di divorzi per i secondi matrimoni al 60%. Questo è un motivo sufficiente per ottenere consulenza sulle tecniche di unione familiare da un professionista esperto e rispettabile. Tra le altre cose, ogni individuo può trarre vantaggio dai seguenti consigli.



Abito da sposa Luri di Maai Details. Ritratto di Tiff
Abito da sposa Luri di Maai Details. Ritratto di Tiff | fonte

(1) Stabilire il nuovo te

Non soccombere alla prima persona che ti fa l'occhiolino, perché sei alla disperata ricerca di compagnia o sei ansioso di dimostrare che sei ancora attraente. Prenditi del tempo per capire i perché ei come del precedente fallimento del matrimonio. Prenditi del tempo per perdonare e accettare il perdono. Impara le lezioni sull'adattamento e inizia ad applicarle per aiutarti a migliorare nuovi atteggiamenti e abilità interpersonali.

Non sposarti perché il nuovo coniuge ti aiuti a guarire. Non è giusto nei confronti del nuovo compagno; e finché non sarai guarito, non potrai valutare veramente la tua prontezza. Vuoi essere forte e fiducioso (anche se le cicatrici potrebbero rimanere), quando ricominci. Un tu completamente nuovo più un partner completamente nuovo equivale a un matrimonio completamente nuovo.

Aumenta la tua fiducia

  • Accetta il tuo scopo.
  • Pratica rituali sicuri di te stesso come affermazioni o discorsi di incoraggiamento.
  • Goditi il ​​tempo da solo.
  • Poni domande che danno potere.
  • Condividi i tuoi talenti con gli altri.

estratto da Le cose altamente sicure che le donne fanno in modo diverso di Julia Kitlinski-Hong

(2) Sii civile con gli ex

È saggio che gli ex si riconcilino al punto in cui potrebbero essere civili l'uno con l'altro. Questa non è una raccomandazione per cene e spese folli in comune. Tuttavia, ha senso che tu, il nuovo coniuge, sia civile con l'ex partner. Se ci sono bambini, i genitori divorziati dovranno comunicare del loro benessere e anche i genitori adottivi vogliono essere coinvolti nelle loro vite. Tutti trarranno beneficio da un'atmosfera priva di risentimento e ostilità.

Ai matrimoni, alle lauree o persino nelle stanze dei malati la vita sarebbe più facile se ci fosse il lavoro di squadra invece della tensione e la cortesia invece che l'irritabilità. Sarebbe saggio che il nuovo coniuge assicurasse al genitore divorziato prima del matrimonio che gli interessi dei figli saranno sempre considerati.

(3) Crea spazio per i bambini

I figli del matrimonio precedente meritano del tempo personale con e il sostegno del genitore che desideri sposare. Non costringere il coniuge a scegliere tra te e il bambino, perché se ti metti in mezzo potresti danneggiare la tua nuova relazione con entrambi. Buone relazioni genitore-figlio facilitano buone relazioni marito-moglie e viceversa.

Sii sensibile ai sentimenti del bambino quando dimostri apertamente amore al tuo nuovo coniuge. Il bambino può risentirsi del nuovo partner per aver goduto dell'affetto che non ha mai visto ricevere l'altro genitore divorziato. Sforzati anche di far sentire i bambini amati e accuditi. Scopri quali espressioni d'amore sono appropriate a seconda dell'età e del sesso del bambino.

(4) Risoluzione delle controversie

Se i genitori divorziati sono ancora vincolati in controversie legali sulla vendita della casa, l'affidamento dei figli, i diritti alla metà della pensione e così via, sarebbe meglio aspettare che tali questioni siano risolte. Se inizi il matrimonio sotto lo stress imposto da ex ostili, potrebbe non esserci modo di contrastare il danno che possono infliggere alla nuova relazione.

Alcuni ex tirano fuori controversie nella speranza che per qualche misterioso colpo di fortuna, la disputa possa finire in una riconciliazione. Assicurati di non essere coinvolto in un trio.

Un padre saggio ha chiamato un'ex moglie e ha detto: 'La tua ex è interessata a mia figlia, ma prima di dargli il via libera, voglio sapere da te che non hai intenzione di tornare con lui'. Quell'uomo ha ottenuto un A nel senso comune e un A + nella pace nel mondo.

(5) Impara ad accogliere il dolore

Probabilmente pensi che se l'ex fosse morto, avresti meno di cui preoccuparti. Non essere troppo sicuro. Alcuni coniugi in lutto consentono ancora ai desideri del defunto di influenzare le loro decisioni. È meglio aspettare che il coniuge in lutto abbia il controllo del legame emotivo con il partner in ritardo. Il dolore può durare più a lungo di quanto ti aspetti, soprattutto se i due in uno si sono separati in buoni rapporti. Impara ad accogliere le cadute nel dolore e a confortare chi soffre di nuovo ai vivi.

Potrebbe anche essere necessario attendere la risoluzione delle questioni ereditarie con i parenti del defunto. Se pensano che tu intenda tagliare la loro parte, potrebbero provare a fare più danni con la palla dura. Sentirai il colpo ogni volta che colpiranno il tuo partner.

(6) Parla dei soldi

Foto di Reza Luke
Foto di Reza Luke | fonte

Alcuni sposi novelli sono sorpresi di scoprire che ci sono più debiti e obblighi finanziari precedenti di quelli discussi. Assicurati di parlare delle passività e delle attività. Non dovrebbe essere un problema vedere gli estratti conto e le bollette se intendi costruire un matrimonio su onestà e integrità.

(7) Sposarsi per la giusta ragione

Dovrebbe essere amore. 'Questo avrebbe dovuto essere il primo suggerimento', potrebbe dire qualcuno. Tuttavia, è menzionato per ultimo perché non importa quanto pensi di essere innamorato, dovresti procedere lentamente e dolcemente finché non sei sicuro delle altre questioni.

Assicurati di non voler portare avanti la nuova relazione solo perché i bambini sono carini e hanno bisogno di vivere con due genitori; o perché pensi che il matrimonio curerà il dolore della vedova o del vedovo; o perché devi essere in una relazione matrimoniale perché hai così tanto amore da dare.

Lascia che la saggezza guidi il tuo cuore. Pratica la pazienza e l'autocontrollo. Quando hai considerato ogni cosa a cui potresti pensare e ti senti soddisfatto che ciò che non è perfetto è gestibile, dai al tuo cuore il permesso di amare completamente e incondizionatamente. Se la vita ti offre una seconda possibilità, prega di sfruttarla al meglio.

Come farcela con un secondo matrimonio