Abuso emotivo: 10 segni che sei in una relazione tossica

fonte

Bandiere rosse

Alcuni di questi possono sembrare senza cervello a chiunque abbia una sana autostima e coloro che non hanno mai avuto una relazione tossica. Tuttavia, quando si diventa invischiati in un individuo con disturbi della personalità, si inizia a razionalizzare il comportamento dell'aggressore e a trovare scuse per lui o lei.

Alla fine, questa postura difensiva diventa automatica. La vittima si sente impotente, ansiosa e depressa per la maggior parte del tempo. Alla fine perdono di vista come dovrebbe essere una relazione sana. In alcuni casi, la vittima è cresciuta in una famiglia abusiva e potrebbe semplicemente pensare di meritare di essere trattata male o che il comportamento disfunzionale è normale.

Essere in una relazione violenta è come essere in una setta. In entrambi i casi, le vittime possono sentirne gli effetti sindrome di Stoccolma. Molto spesso, la persona vittima di abusi difenderà le azioni dell'aggressore. È importante essere consapevoli che l'abuso non è sempre fisico. L'abuso verbale, psicologico ed emotivo può essere ancora più dannoso delle percosse fisiche.



Tieni presente che non sono un professionista della salute mentale. Ho avuto uno di questi tipi di relazioni, ho aiutato mio marito a riprendersi dall'essere stato in questo tipo di situazione in ostaggio ed entrambi abbiamo genitori tossici. Tra noi due, abbiamo esaminato tutti i tipi di letteratura sull'argomento, partecipato a forum e condiviso le nostre esperienze e intuizioni. Mi fa sempre male quando vedo o sento qualcuno in questa situazione e voglio aiutare.

1. Whirlwind Romance

Gli aggressori si fanno avanti con forza. Il corteggiamento diventa molto intenso troppo velocemente. Esempi:

  • Nel giro di pochi giorni ti dicono che ti amano.
  • Sputano su come non hanno mai provato sentimenti simili per nessun altro prima. Ti fanno sentire così speciale e ti dicono che sei 'quello giusto' per loro.
  • Prima che tu te ne accorga, stai trascorrendo tutto il tuo tempo libero con loro; insistono per soffocarti, anche se desideri un po 'di spazio per respirare.
  • Vogliono trasferirsi con te nelle prime fasi della relazione, a volte nel giro di pochi giorni o settimane.
  • Spingono per il matrimonio o un fidanzamento entro le prime settimane o mesi.

Relazioni malsane

È mai successo a te oa qualcuno che ami?

  • Ho avuto diverse relazioni tossiche.
  • Sto aiutando qualcuno vicino a me a riprendersi da una simile esperienza.
  • No, mai.
  • Sono un violentatore.

2. Abuso verbale

Alcuni esempi di abuso verbale sono: denigrarti, insultarti, imprecare e bestemmiare contro di te, urlarti contro e in generale farti sentire inutile. Possono insultare il tuo aspetto, la tua intelligenza, il tuo corpo, la tua cucina, il tuo modo di parlare, la tua voce, qualsiasi cosa che possa ferirti o danneggiare la tua autostima.

Se sei un maschio, non è raro che un molestatore insulti la tua abilità, ti accusi di essere gay (se sei etero) o ti accusi di non essere un buon fornitore. Gli aggressori proietteranno anche i propri tratti negativi sulla vittima. Ad esempio, potrebbero accusarti di cattiva genitorialità, di essere violento, di comportarti in modo pazzo, di cercare di controllarli, qualunque cosa sia essi fare, lo faranno accusarti di farlo.

3. Idealizzazione / svalutazione

Agli occhi del tuo partner, un minuto sei simile a Dio e quello dopo la creatura più orribile del pianeta. Quando sei sottomesso e acconsente a loro, possono metterti su un piedistallo. Ma ogni minima percezione susciterà in loro rabbia e abusi verbali. (Il dottor Jekyll si trasforma nel signor Hyde). Questi episodi di svalutazione sono talvolta seguiti da The Silent Treatment. Ti daranno la spalla fredda finché non farai o dirai qualcosa che li eleva e li fa sentire superiori, di solito a scapito della tua stessa dignità.

4. Isolamento

Non sopportano che tu passi del tempo con amici o familiari. Cercheranno di creare un cuneo tra te e chiunque sia importante per te o che vedono come una minaccia. Devono sapere dove ti trovi in ​​ogni momento, vogliono avere il controllo completo del tuo tempo e delle tue attività. Monopolizzeranno il tuo tempo libero tenendoti occupato con le faccende domestiche, la cura dei bambini, facendo commissioni per loro, ecc. Mentre ti prendi cura di tutto, raramente alzano un dito per dare una mano o fare qualcosa che non vogliono . L'obiettivo è tenerti così impegnato nella relazione da non avere tempo per niente al di fuori di essa, come passare del tempo con gli amici o perseguire interessi e hobby personali. Devono influenzare le tue convinzioni, pensieri e opinioni. Pertanto, non vogliono che tu entri in contatto con nessuno che possa contraddirli.

fonte

5. Gelosia estrema

Non solo quando i tuoi occhi si smarriscono, anche se questo tende a essere un grosso problema anche con loro. Queste persone sono gelose di quasi tutti. I tuoi amici, familiari, animali domestici, chiunque possa prendersi un po 'del tuo tempo o attenzione ha il potenziale per suscitare gelosia in un partner tossico. Il tuo aggressore sarà probabilmente invidioso anche di eventuali talenti, abilità o tratti speciali che possiedi. Se sei più intelligente, di bell'aspetto, hai un lavoro migliore, qualsiasi cosa ha il potenziale per causare invidia. Cercheranno di convincerti che in realtà non hai la qualità o il talento di cui sono gelosi.

6. Ricatto emotivo

Ti diranno che se non fai quello che vogliono, ti lasceranno o ti porteranno via qualcosa. Questo instilla in te un senso di paura. Due minacce comuni sono il divorzio (o una rottura) e portarti via i tuoi figli. Ti diranno che ti lasceranno e che sarai tutto solo e che nessun altro ti vorrà mai. Minacceranno che vinceranno l'affidamento esclusivo in tribunale e che non vedrai mai più i tuoi figli.

Potrebbero anche minacciarti di farti licenziare dal tuo lavoro, sia dicendo al tuo capo qualcosa che sanno che ti farà licenziare, sia avviando voci, privandoti così della tua capacità di provvedere e sostenere te stesso e la tua famiglia. Alle donne, in particolare, piace chiamare la polizia e accusarti falsamente di abusi fisici o sessuali, togliendoti così la tua libertà, i tuoi diritti, anche se solo temporaneamente.

7. Mancanza di responsabilità

Non accetteranno mai la responsabilità delle proprie azioni. Incolpano gli altri per tutto ciò che è sbagliato nella loro vita. Se c'è un problema nella relazione, la colpa è proprio di te. Quando si arrabbiano con te, ti chiamano per nome o ti maltrattano in altro modo, ti incolpano per questo. Ti dicono che li fai agire in quel modo, che l'hai portato su te stesso. Si rendono conto di essere la vittima in quasi tutte le situazioni.

5 segni che stai uscendo con una persona tossica

8. Controllo / Dominanza

Cercheranno di controllare ogni aspetto della tua vita. Le finanze sono tra le più grandi. Anche quelli che non guadagnano nulla vorranno essere responsabili del pagamento delle bollette e di avere libero sfogo sul bilancio familiare.

Tutti gli amici che hai devono essere approvati da loro e possono controllare quando esci con loro e per quanto tempo. Non hai più tempo per gli hobby che una volta ti piacevano, perché sei troppo occupato a cercare di mantenere felice il tuo aggressore. Possono provare a controllare che tipo di libri leggi, che tipo di film guardi, la tua religione, cosa mangi, come ti vesti, ecc.

9. Doppi standard

Fondamentalmente, possono fare o dire quello che vogliono, ma tu non hai la stessa libertà. Un esempio potrebbe essere se il tuo partner esce con gli amici una sera, ma quando esprimi il desiderio di stare insieme ai tuoi amici, vieni abbattuto. Oppure, devi conferire con il tuo partner per fare acquisti importanti, ma il tuo partner può acquistare ciò che vuole dalle finanze comuni senza nemmeno eseguirlo prima da te.


10. Episodi di rabbia

Questi possono essere frequenti e di solito sono causati da qualsiasi trasgressione minore da parte tua. Ti senti come se stessi camminando sui gusci d'uovo, aspettando sempre che l'altra scarpa cada. Non sai mai cosa li farà esplodere.

Quindi, quando si spengono, di solito si tratta di urla, urla, urla, imprecazioni, rompere cose e scagliare insulti. Possono persino diventare fisicamente aggressivi. La loro instabilità emotiva può comportare frequenti sbalzi d'umore. Possono essere su e giù più volte in un solo giorno.

Vampiri emotivi

Se la tua relazione ti sta risucchiando la vita, potresti pensarci terminandolo. Se stare con la tua dolce metà spesso ti fa sentire impotente, impaurito, apprensivo, ansioso, senza speranza e pieno di vergogna, non è salutare. I partner sani sono solidali, comprensivi, empatici e vogliono che i loro cari si sentano al sicuro, felici e apprezzati.