Questo è il motivo per cui vivere e lavorare insieme può davvero essere ottimo per la tua relazione

Sentiamo spesso che le coppie non dovrebbero mai lavorare insieme per avere una relazione felice. Le persone finiscono per trascorrere tutto il loro tempo insieme, i confini tra la vita professionale e quella personale scompaiono e le divergenze legate al lavoro si riversano sui problemi domestici.

I coniugi che lavorano per la stessa azienda hanno a che fare con qualcosa di più del semplice vedersi sempre: ci sono molte questioni su cui hanno scarso controllo, come i pettegolezzi in ufficio o il minore rispetto da parte dei colleghi basato sul presupposto di un trattamento preferenziale da parte del coppia.

L'equilibrio ideale tra lavoro e vita privata è ancora più difficile da raggiungere per coloro che vivono insieme e lavorano da casa. Ci vuole molto pensiero e autoesplorazione per ammettere a te stesso e al tuo partner se sei pronto a vivere una vita, che ti connette così strettamente su tutti i fronti.



Molti cercano (a volte con successo, a volte no) di evitare problemi di relazione stabilendo dei limiti, come evitare di parlare di lavoro mentre sono a casa e viceversa, o assegnando stanze di 'lavoro' se la tua casa è anche il tuo ufficio comune, o evita di lavorare durante i fine settimana .

Le stesse idee e soluzioni non sono necessariamente adatte a ogni coppia che lavora insieme, ma considerare i potenziali svantaggi come aree di miglioramento può aiutare a creare l'equilibrio tra lavoro e vita privata ideale per ogni coppia individualmente.

Io e il mio compagno siamo passati dal lavorare insieme e dagli appuntamenti al lavorare e vivere insieme, alla costruzione e alla gestione di un'impresa dal nostro soggiorno.

Quindi, come riusciamo a rimanere felici sia del nostro amore che della vita lavorativa? Questi sono i sette punti che credo ci aiutino a navigare liberamente tra i due - si spera che ti incoraggino a trovare più vantaggi ed equilibrio nella tua situazione:

Hai lo stesso programma

Anche quando io e il mio partner lavoravamo per la stessa azienda, comunicavamo principalmente per telefono, essendo responsabili di due reparti separati. Molto spesso ho dovuto lavorare per lunghe ore e lui ha dovuto lavorare nei fine settimana. La differenza di orari ci ha lasciato solo poche ore preziose la sera.

Lavorare insieme da casa significa che sei praticamente sempre sullo stesso programma. Impari ad alzarti alla stessa ora la mattina e puoi consumare tutti i pasti insieme. Nessuno di voi deve preoccuparsi di tornare a casa tardi dopo aver lavorato per molte ore o di non prestare sufficiente attenzione al proprio coniuge.

Sincronizzare le tue giornate può anche insegnarti il ​​tempo che dedichi allo svolgimento delle tue attività quotidiane. Ero un procrastinatore e lasciavo la maggior parte del mio carico di lavoro fino al tardo pomeriggio, dovendo lavorare fino a notte fonda per completare tutto. Il mio partner è un fanatico, si alza la mattina e ci si mette subito. Inevitabilmente, ho iniziato a seguire il suo schema, sentendomi in colpa per non aver completato molto prima dell'ora di pranzo. Di conseguenza, ora riesco a fare tutto ciò di cui ho bisogno durante il giorno, il che lascia a entrambi un sacco di tempo di qualità la sera.

Vivere e lavorare nello stesso ambiente consente a una coppia di imparare molto sulle reciproche abitudini quotidiane, sia personali che professionali. Incoraggia anche entrambe le parti a ottenere risultati migliori: tutti vogliamo l'approvazione del nostro partner, è motivante e gratificante e funziona con tutti gli aspetti della tua vita.

Trascorrerai molto tempo insieme

Il problema principale che le persone sembrano avere quando si tratta di lavorare con il coniuge, è che state insieme 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Io, d'altra parte, lo considero un enorme vantaggio: perché non vorresti passare più tempo possibile con una persona che ami, con il tuo migliore amico?

Se le coppie che avviano un'attività insieme finiscono per avere problemi personali di conseguenza, è più che probabile che tali problemi esistessero in una relazione molto prima e non siano stati affrontati a tempo debito.

Uno scenario di 'vivere insieme - lavorare insieme' funziona quando lo stile di vita di una coppia e i valori fondamentali includono l'importanza di relazioni strette e solidali e l'aspirazione alla crescita sia come individui che come elemento.

Ovviamente, questo non significa che devi trascorrere tutto il tempo che hai esclusivamente in compagnia l'uno dell'altro. Nessuna persona può soddisfare tutte le esigenze del proprio partner, ecco perché è ancora necessario mantenere le amicizie al di fuori delle relazioni: consentono legami sani e ti tengono aggiornato con eventi al di fuori della tua felice bolla di vita / lavoro.

Seguire la corrente

Quando abbiamo iniziato a lavorare da casa, abbiamo cercato entrambi di stabilire una routine in cui separavamo il tempo di lavoro dal tempo di inattività: abbiamo scartato l'idea dopo circa tre giorni dall'esperimento. Quando gestisci la tua attività, il tuo lavoro non lascia mai la tua mente ed è solo qualcosa che devi accettare. Se all'improvviso ho un'idea e non posso condividerla con il mio partner perché è al di fuori dell'orario di lavoro, non sarò in grado di godermi i miei tempi di inattività e di sentirmi agitato e distratto.

Per noi, il nostro lavoro è solo una delle cose che facciamo e ci divertiamo insieme. Condividere pensieri e idee quando emergono è un flusso naturale della nostra relazione e abbracciamo il nostro lavoro con passione.

Certo, a volte è naturale voler spegnere. Se siete sulla stessa pagina e vi conoscete bene - e dovreste se vivete e lavorate insieme - saprete quando fermarvi e fare una pausa o lasciare che il vostro coniuge prema il pulsante di sospensione. Ho bisogno di staccare la spina più spesso del mio partner - ha più difficoltà con esso - ed è totalmente ok, lo lascio rilassare al suo ritmo.

Devi dividere il lavoro

Come in ogni azienda, una chiara divisione dei ruoli è importante per il tuo successo. Sono pessimo dal punto di vista degli affari, quindi il mio partner ha creato l'azienda; è anche responsabile delle finanze e dello sviluppo tecnico. Sono bravo a scrivere, costruire su idee e creare strutture - ed è quello che faccio per la nostra attività. È importante conoscere i propri limiti e attenersi a ciò che si conosce. Cercare di essere coinvolto in cose di cui non hai idea solo perché vuoi essere incluso è poco professionale e immaturo e non lo faresti mai lavorando altrove.

Se impari a dividere le responsabilità all'interno dell'azienda, vedrai i vantaggi di fare lo stesso nella tua vita personale. In effetti, verrà abbastanza naturale. Al mio partner non piace cucinare, quindi questa è diventata una mia responsabilità. Non mi piace occuparmi delle finanze, quindi si è fatto carico dei conti e della gestione dei nostri conti. L'accordo reciproco su tutti gli aspetti della tua vita di coppia porta a relazioni armoniose e riduce i conflitti.

Ci siete insieme

La cosa migliore del lavorare con il tuo coniuge o il tuo partner è che stai creando e costruendo qualcosa insieme, è una parte di te come coppia ed è una parte di te come individui. Un'impresa creata da due persone in una relazione richiede pari investimenti da entrambe le parti, nonché obiettivi e impegni reciproci. Se uno di voi viene momentaneamente sviato o lotta sotto la pressione, è compito del partner ricordarvi perché avete iniziato tutto in primo luogo e che insieme potete arrivare dove volete essere.

L'incoraggiamento e il supporto sono reali

Quando lavori con il tuo partner, sviluppi una chiara comprensione dell'impegno che mettono nella tua attività e degli ostacoli che devono superare per farla funzionare. Quando ci riescono, vivi la loro vittoria come se fosse la tua: conosci le innumerevoli ore e la quantità di lavoro che hanno dovuto svolgere per risolvere questo o quel problema. Le parole di incoraggiamento, sostegno e apprezzamento non saranno mai vuoti cliché e, provenienti da qualcuno vicino a te, significano più che mai.

Lavorare insieme crea le basi per l'auto-miglioramento

Vivendo e lavorando insieme, sei esposto al modo di pensare e di vedere le cose del tuo partner su base giornaliera. Devi anche tenerne conto e prenderlo in considerazione, incluso il modo in cui pensano a TE come compagno di vita e come professionista. L'opinione di qualcuno che significa molto per te è la migliore motivazione quando si tratta di riflettere sulle proprie capacità e trovare aree su cui migliorare.

Mi sento immensamente orgoglioso quando il mio partner commenta le mie migliori capacità informatiche o integra un pezzo che ho scritto. Quello che amo di più delle sue risposte ai miei risultati è che c'è sempre una rottura costruttiva e non solo il semplice 'ben fatto'. Se ti prendi il tuo tempo per trasmettere ciò che è migliorato esattamente nell'arsenale di abilità del tuo partner, lavorerà ancora di più per continuare a progredire. Il miglioramento personale e l'incoraggiamento sono fondamentali per il successo delle relazioni professionali e personali, specialmente quando i due sono intrecciati.