Riflesso lento deludente durante l'allattamento

Donna sdraiata su un fianco mentre allatta al seno concentrandosi sul suo riflesso deludente

Non sei sicuro che il tuo bambino stia ricevendo qualcosa quando sta allattando? Sei preoccupato perché non senti più la sensazione di delusione dopo che il tuo bambino si è attaccato?

Non scoraggiarti! Si stima che solo dall'1 al 5 percento delle mamme non sia in grado di allattare con successo i propri bambini. Inoltre, il 92% delle neomamme ha riferito di avere problemi con l'allattamento al seno nei primi giorni dopo il parto (uno) .

Non sei solo, anzi, sei la norma. Ci sono modi in cui puoi dire se il tuo riflesso deludente si sta verificando adeguatamente. Ci sono anche modi per migliorarlo: mantieni la calma e continua a leggere.



Sommario

Qual è il tuo riflesso deludente?

Quando il tuo bambino si attacca durante la poppata, il tuo cervello rilascia gli ormoni prolattina e ossitocina (Due) . La prolattina ti aiuta a produrre più latte materno per un uso futuro e l'ossitocina crea il riflesso deludente per inviare il latte al tuo bambino.

Quando inizia la delusione, alcune mamme sentono un formicolio osensazione di prurito al seno. Altri provano una sensazione di calore quando si verifica una delusione.

Alcune mamme pensano che la delusione non stia accadendo quando in realtà è. Mentre il tuo corpo si adatta alprocesso di allattamento al seno, le sensazioni fisiche di delusione possono svanire. Non preoccuparti, ci sono altri modi per dire che questo processo si sta verificando.

Si può dire che si è verificata una delusione se si verifica un cambiamento nella suzione del bambino da movimenti di suzione brevi e piccoli a sorsi più lunghi e ritmici (3) . Potresti anche essere in grado di vedere perdite o spruzzi dal seno opposto una volta iniziata la delusione.

Quali sono le cause del rallentamento?

Alcune donne sperimentano una delusione più lenta rispetto alle loro coetanee. Ciò può causare difficoltà e frustrazione sia per la madre che per il bambino. Un bambino può piangere,diventare pignolo, cerca di sganciarti e riattaccarti dal seno, mordere o addirittura iniziare a rifiutare completamente di allattare.

Ci sono diverse cose che possono rallentare il tuo riflesso deludente, tra cui:

  • Consumo di alcool.
  • Temperature fredde.
  • Fatica.
  • Consumo di caffeina.
  • Dolore, come quello dacapezzoli doloranti e screpolati.
  • Fumare.
  • Alcuni farmaci.
  • Danni ai nervi da precedenti interventi chirurgici al seno.
  • Il bambino non è agganciato correttamente o non sta allattando in modo efficace.

Se stai pompando, la delusione potrebbe anche essere più lenta di quanto non lo sia durante l'allattamento.

Come posso risolvere il rallentamento deludente?

Se hai problemi con la delusione lenta, non scoraggiarti. Questo non significa che sei un fallito in alcun modo. Inoltre, non significa che sei fuori dalle opzioni.

Ci sono diverse cose che puoi fare per incoraggiare il processo.

Come risolvere il riflesso di rallentamento durante lCome risolvere il riflesso di rallentamento durante l

uno.Concentrati sul fermo

Se il tuo bambino non si aggancia bene, non sarà in grado di stimolare i nervi del seno responsabili dell'avvio del riflesso di delusione. UNanche il latch poco profondo è doloroso.

Assicurati che la bocca del tuo bambino sia ben aperta quando arriva al seno e che le sue labbra siano sporgenti sul seno mentre mangia. Un chiavistello profondo e asimmetrico è comodo ed efficace.

Due.Relax

Quando ti senti teso o stressato, colpisce tutto il tuo corpo e può rallentare la delusione. Prova a fare alcuni respiri rilassanti, allatta in una stanza tranquilla o anche canticchiando la tua canzone preferita per alleviare la tensione.

3.Massaggio

I nervi dei capezzoli e del seno inviano un segnale al cervello quando è il momento di far cadere il latte. Puoi aiutare a stimolare questi nervi massaggiando il seno prima e durante le sessioni di allattamento. Stimolare i nervi aumenta anche i livelli di ossitocina e può aumentare la produzione di latte.

Quattro.Pompare occasionalmente

Pompare prima di una sessione di allattamento può stimolare il tuo riflesso di delusione e farlo funzionare prima che il tuo bambino si attacchi. Ciò significa che si abbasserà prima per il tuo bambino.Pompaggio o allattamentopiù frequentemente entrambi sono stati anche conosciuti per aiutare.

5.Il calore aiuta

Il calore di un impacco caldo può essere utilizzato per stimolare la delusione. Il calore incoraggia l'apertura dei vasi sanguigni del seno, facilitando il flusso del latte. Puoi anche combinarlo con il massaggio per risultati ancora migliori.

6.La Tecnica Marmet

Questa tecnica è stata creata quando una madre ha scoperto che il suo riflesso deludente non funzionava altrettanto bene quando leilatte materno spremuto a manorispetto a quando allattava. Oggi è spesso utilizzato dalle mamme che hanno bisogno di spremere il latte a mano, soprattutto da quelle chepompare spessoe scoprono che la loro delusione è più lenta quando lo fanno.

La tecnica prevede una miscela diespressione manualecombinato con il massaggio per i migliori risultati. Lo fai facendo con la mano una forma a C attorno al seno, con il pollice posizionato sopra il capezzolo e l'indice in basso (4) .

Quindi spingi dritto contro la parete toracica e fai rotolare le dita in avanti tutto allo stesso tempo. Ripeti i tre passaggi fino a quando il tuo seno non è completamente drenato dal latte, di solito da 20 a 30 minuti.

7.Usa i tuoi sensi

Guardare il tuo bambino può far sì che il tuo corpo rilasci ossitocina, l'ormone necessario per consentire che avvenga la delusione. Anche guardare il tuo bambino fa sì che il tuo corpo rilasci dopamina, un ormone della felicità che può aiutarti a legare con il tuo bambino (5) . Annusa la testa del tuo bambino o strofinagli il collo prima di attaccarsi. Ascolta i piccoli rumori che fa mentre mangia.

Se hai problemi di delusione durante l'estrazione, ascolta una registrazione del tuo bambino o porta con te una coperta con cui ha dormito. Il suono e l'odore del tuo bambino aiuteranno a indurre delusioni. E chi non ha centinaia di foto del loro simpatico piccolo sul telefono da guardare mentre pompano?

8.Pelle a pelle

Pelle a pelle, ocura del cangurocome viene spesso chiamato, è un metodo utilizzato da anni per promuovere la salute dei bambini prematuri nel reparto di terapia intensiva neonatale. Aiuta il tuo bambino a crescere e può anche aiutare a far andare il tuo riflesso deludente.

Questo perché la cura pelle a pelle è uno dei modi migliori per ottenere l'ossitocina sia per te che per il tuo bambino. Ti aiuterà a sentirti più connesso con il tuo piccolo e a calmare e rilassare il tuo bambino. Quando il bambino è rilassato, puoi esserlo anche tu, il che aiuterà il tuo riflesso deludente.

9.Entra nel bagno

Quando stavo allattando, ho scoperto che fare il bagno con il mio bambino da allattare aiutava molto il mio riflesso deludente. Il mix di pelle a pelle, acqua rilassante e calore del bagno ha creato un ambiente ideale per abituarsi all'allattamento al seno. Assicurati solo che l'acqua del tuo bagno non sia troppo calda, vuoi che anche il tuo bambino si senta a suo agio!

Se i bagni non fanno per te, non preoccuparti! Una doccia calda direttamente prima dell'allattamento può anche aiutare a favorire la delusione.

10.Finocchio

Il finocchio contiene fitoestrogeni e, sebbene sia buono per stimolare il riflesso di delusione, dovrebbe essere usato con cautela. Se assunto troppo frequentemente, il finocchio può ridurre la produzione di latte. È anche usato come soppressore dell'appetito, quindi assicurati di esserlomangiare abbastanza caloriementre lo prendi.

Altre erbe, come la ruta di capra e il fieno greco, fungono anche da galattagoghi, aiutandotiaumenta la tua produzione di latte. Lavorare con il tuo consulente per l'allattamento o un erborista ti aiuterà a trovare le erbe giuste per le tue esigenze.
Colpo di testa di Michelle Roth, BA, IBCLCColpo di testa di Michelle Roth, BA, IBCLC

Nota dell'editore:

Michelle Roth, BA, IBCLC

undici.Appoggiati in avanti

Lascia che la gravità faccia il suo lavoro sporgendoti in avanti in modo che il tuo seno non sia limitato dai vestiti o dal tuoBuono. Alcuni suggeriscono persino di scuotere il seno da un lato all'altro lasciandolo penzolare per stimolare il tuo riflesso di delusione.

12.Considera uno specialista dell'allattamento

Quando si hanno problemi ad allattare è facile sentirsi scoraggiati, ma è importante sapere che non siamo soli. Ecco perché La Leche League International è stata fondata nel 1956, per fornire supporto pratico alle mamme che vogliono allattare.

La Leche League International è ora in oltre 80 paesi diversi e aiuta le donne in qualsiasi cosa, dall'ingorgo, all'allattamento, allo svezzamento, al posizionamento e persino ad aumentare la produzione di latte. Trova un capitolo vicino a tequi.

Se hai bisogno di più aiuto di quello che può fornire un consulente volontario per l'allattamento al seno, trova un consiglio di amministrazione certificatoconsulente per l'allattamentonella tua zona. Un IBCLC ha una formazione specifica per aiutare con problemi di allattamento al seno più difficili. Puoitrova gli IBCLC locali qui.

13.Parla con il tuo dottore

Il medico potrebbe non essere in grado di aiutarti a far attivare più rapidamente il tuo riflesso di delusione, ma può aiutare con i sintomi sottostanti che lo causano, specialmente se sono radicati nella salute mentale.

Se pensi all'ansia odepressione postpartopotrebbe essere il colpevole, non esitare a contattare il tuo medico. Possono indirizzarti a un terapeuta e possibilmente anche prescrivere un farmaco per alleviare i tuoi sintomi.

Fino all'80% delle neo mamme sperimenta il baby blues e circa il 10-20% sperimenterà una depressione o ansia postpartum più gravi. Ricorda che non sei solo. Ottenere aiuto va bene.